Solaio3

 

CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DELLA STRUTTURA EDILIZIA

 

Codice
SOL3
Descrizione
SOLAIO IN LATERIZIO
CON TRAVI E PIGNATTE
ISOLANTEGOLA TIPO A
Tipo
SE Solaio verso l'esterno

 


Caratteristiche degli strati (dall'esterno verso l'interno):
Codice
Descrizione
s
m
λ
W/mK
C
W/m²K
ρ
kg/m³
δ a·10¹²
kg/s·m·Pa
δ a·10¹²
kg/s·m·Pa
R
m²K/W
 Ambiente esterno
Resistenza superficiale esterna
      0,043
01 ISO106
ISOLANTEGOLA® TIPO A
0,0800
0,0280,350
43
3,00
0,00
2,857
02 BVA08
Cartone bitumato da tetto
0,0040
0,230
57,500
1200
0,01
0,01
0,017
03 CLS094
CLS in genere (par. di scant.)
0,0400
0,280
7,000400
1,90
2,90
0,143
04 SOL06
Solaio in laterizio
0,2000
0,580
2,900
900
24,00
24,00
0,345
05 INT08
Intonaco calce e cemento
0,0150
0,900
60,000
1800
5,00
12,00
0,017
 Resistenza superficiale interna
Ambiente interno
      0,107

 

 

Totali struttura
Spessore totale (m)
0,339
Resistenza termica totale (m²K/W)
3,530
Trasmittanza termica totale (W/m²K)
0,2830
Capacità termica areica (kJ/m²·K)
2,940
Massa totale / superficiale / frontale (kg/m²)
231 / 204 /166

 

 

Condizioni al contorno
Temperatura esterna
Media mensile (UNI 10349)
Umidità relativa esterna
Media mensile (UNI 10349)
Temperatura interna
UNI13788 NA.1.2
Classe di umidità
3 - Alloggi con basso indice di affollamento
Umidità relativa massima accettabile
80%

 

Proprietà dei materiali:
MaterialeSpessore
m
R
m²K/W
Rv()
Sp.eq.(sd)
m
Resistenza superficiale esterna
  0,04  
ISOLANTEGOLA® TIPO A
0,082,85763
5,04
Cartone bitumato da tetto
0,0040,01720000
80,00
CLS in genere (par. di scant.)
0,040,143993,96
Solaio in laterizio 0,20,3458
1,60
Intonaco calce e cemento
0,0150,01738
0,57
Resistenza superficiale interna   0,25  


 

Verifica condensazione superficiale
UNI EN ISO 13788 5.3
Mese critico
GENNAIO
Fattore di temperatura, fRsi
0,932
Fattore di temperatura massimo, fRsi max
0,753
La struttura non è soggetta a fenomeni di condensa superficiale.
(fRsi max <= fRsi)
Verifica
POSITIVA

 

 

Verifica condensazione interstiziale
UNI EN ISO 13788 6.4
Non si verifica condensazione in nessuna interfaccia per nessun mese.
La struttura non è soggetta a fenomeni di condensa interstiziale.
Verifica
POSITIVA

 

VERIFICA IGROMETRICA - GLASER -

 

Caratteristiche degli strati (dall'esterno verso l'interno):
Codice
Descrizione
s
m
λ
W/mK
C
W/m²K
ρ
kg/m³
δ a·10¹²
kg/s·m·Pa
δ a·10¹²
kg/s·m·Pa
R
m²K/W
T
°C
ps
Ps
pv
Pa
 Ambiente esterno       -5,0
403
363
 
Resistenza superficiale esterna
      0,043-5,0
403
363
01 ISO106
ISOLANTEGOLA® TIPO A
0,0800
0,0280,350
43
3,00
0,00
2,857-4,7
414
363
02 BVA08
Cartone bitumato da tetto
0,0040
0,230
57,500
1200
0,01
0,01
0,017
15,51766407
03 CLS094
CLS in genere (par. di scant.)
0,0400
0,280
7,000400
1,90
2,90
0,14315,717791115
04 TAV01
Solaio in laterizio
0,2000
0,580
2,900
900
24,00
24,00
0,34516,718981150
05 INT08
Intonaco calce e cemento
0,0150
0,900
60,000
1800
5,00
12,00
0,017
19,1
22141164
 Resistenza superficiale interna
      0,10719,222301169
 Ambiente interno       20,0
2338
1169

La struttura non è soggetta a fenomeni di condensa interstiziale. La differenza minima di pressione tra quella di saturazione e quella reale è pari a dP [Pa]: 664